« Torna agli articoli

La finale ….. che non sia …

15 giugno 2012 | Dario Caimi

Bene, la nostra formazione di Under 14 si è regalata in quel di Calderara una giornata di profonde emozioni. La partita, probabilmente segnata dalla troppa tensione, non è andata come molti si auspicavano, infatti le nostre ragazze non hanno mai impensierito le avversarie, che alla fine hanno meritato il 3 posto. Delusione si direbbe, ma personalmente sono abituato a pensare positivo ed a vedere quello che c’è di buono anche nell’apparente debacle. Ai pianti dello spogliatoio, ai borbotti del dopo portatita, alla fatica di essere veramente uniti, della giornata mi ricorderò, i sorrisi alla premiazione, le nostre ragazze all’interno dello spogliatorio del Canegrate per consolarle della sconfitta per il primo posto, la gioia di indossare una maglia personalizzata, il trofeo alzato al cielo. Tutti dobbiamo trarre insegnamanto dalla giornata, ed essere veramente entusiasti di quello che le ragazze e gli allenatori hanno saputo fare in questa splendida primavera. E come disse il rappresentante del PGS durante la premazione, speriamo di ritrovarci ad Alassio. Restiamo uniti e scopriremo che la strada che percorreremo insieme ci porterà nuove soddisfazioni ed insegnamenti, dentro e fuori lo sport. Grazie a tutti e vi auguro un’estate speciale.  Let’s go ragazze!

+Copia link