« Torna agli articoli

Visita medica

13 settembre 2012 | Marco Lanzani

VISITA MEDICA

N.B.: Senza il certificato medico in corso di validità non si può partecipare alle partite e agli allenamenti.

 

– Fino all’Under 13 è sufficiente il certificato medico per l’idoneità alla pratica di attività sportiva non agonistica che vi rilascia il medico curante (buona salute).

– Dall’Under 14 fino al compimento dei 18 anni: visita medica GRATUITA in un centro medico specializzato per l’attività sportiva agonistica.

– Per i maggiorenni la visita medica in un centro specializzato per l’attività sportiva agonistica è a pagamento.

Tutti questi certificati medici hanno validità di 1 anno dalla data della visita.

 

Ogni iscritto viene avvisato in anticipo della scadenza del vecchio certificato medico e deve provvedere personalmente a prenotare la nuova visita dove e quando preferisce, ricordando che se non in regola non può partecipare all’attività sportiva.

 

CENTRI CONVENZIONATI CON LA REGIONE (visita gratuita per i minorenni e a pagamento per i maggiorenni):

–        P.B.M. Centro di medicina dello sport

         via Europa, 8          BOVISIO MASCIAGO

         tel.: 0362 593775

–        Nuova Dimensionesport – Centro di medicina dello sport

         piazza Carlo Marx, 11        SENAGO

         tel.: 02 9987580

–        Centro di medicina dello sport

         via Donizetti, 26     CARATE BRIANZA

         tel.: 0362 992820

–        Centro assist. medico sportiva

         via Dante Alighieri, 72     ROVELLASCA

         tel.: 02 96343794

 

CENTRI PRIVATI (fanno solo la visita a pagamento per i maggiorenni):

–        Centro Medico Energie – Medicina dello Sport

         corso Libertà, 61              CESANO MADERNO

         tel.: 0362 552357

 

 

Alla visita medica bisogna portare:

–          la richiesta timbrata e firmata della società (da richiedere al proprio dirigente o in segreteria)

–          una copia del certificato medico dell’anno scorso (da richiedere al proprio dirigente o in segreteria)

–          la tessera sanitaria

–          le urine del mattino

–          i minorenni devono essere accompagnati da un genitore

+Copia link