« Torna agli articoli

Pagelle PSG – UP Settimo

12 novembre 2012 | Filippo Visconti

Brutta sconfitta domenica per 2-1 contro una squadra tutt’altro che irresistibile. Soprattutto preoccupante la sbandata avuta nel secondo tempo, quando nonostante stessimo schiacciando gli avversari nella loro metà campo non siamo riusciti a buttarla dentro…ci vuole più calma, le qualità ci sono tutte, basta crederci ed usare la testa!

VISCO 6:  non riesce a ripetere le prestazioni da “pararigori” dello scorso anno, subendo il secondo penalty consecutivo. Per il resto una buona parata sull’ 1-1 e nessun altro pericolo corso.  Sono le prestazioni più indisponenti per un portiere, mezzo tiro e due goal subiti.  Sfortunato           

LORE  5,5: è un periodo in cui sembra che il pallone gli scotti tra i piedi. E’ ottimo in fase di marcatura, però fa stranamente fatica ad impostare. Forse questa volta non è neanche aiutato dal campo non in perfette condizioni. Impreciso

SARCI 5,5: dubbio o meno, il rigore causato pesa sull’economia della partita…anche se forse è l’unica sbavatura della gara, in cui si procura anche un rigore nel recupero del secondo tempo che però l’arbitro non concede. Simulatore

COACH 6:  a detta dei moviolisti sky il migliore in campo…direi una prova onesta, senza grossi errori anche se sicuramente non aveva di fronte degli attaccanti irresistibili. Sicuramente più positiva rispetto all’ultima uscita. Migliorato

MAURINO 6,5: finchè regge il fiato è veramente pericoloso sulla destra, riesce praticamente sempre a saltare il suo marcatore ed ad inventare qualcosa. Data l’età non rende più come prima dopo le serate in discoteca. Deve ritrovare il ritmo…serata. Spina nel fianco

TIA 5,5: meriterebbe molto di più per la grande prova fornita durante il prepartita. Alle domande del mister risponde sempre di si, pur non avendo ascoltato nulla…alla richiesta di ripetere quello che era stato detto, scena muta.  Dopo queste scene cmq parte bene nel primo tempo, poi si spegne alla distanza. Sicuramente un problema più mentale che fisico. Scolaretto

ALE 6: cerca di mettere ordine in mezzo al campo, da solo può far poco. L’unico comunque che sfrutta in maniera intelligente le punizioni a metà campo. Niente lancio lungo e palla giocata all’uomo libero più vicino. Isolato

PASO 6: buona prova, soprattutto nel secondo tempo quando ci mette anche parecchia grinta. Nel primo, trovandosi a giocare dalla parte delle talpe è più, giustamente, preoccupato di non spezzarsi le caviglie. Forse l’unico difetto è quello di cercare poco il fondo per crossare. Specie con l’ingresso anche di Wise nel secondo tempo. Motivato

SIMO 5,5: marcato (anche piuttosto duramente) dagli avversari fatica un po’ a far girar palla. Anche se quando ci riesce crea sempre pericoli.  Peccato per un paio di occasioni fallite,non è da lui. Sarà stata la pizza di sabato. Appesantito

FEDE 5,5: non in gran giornata. Soprattutto spreca un paio di buone occasioni che ultimamente non falliva. Speriamo sia stata solo una giornata non in vena, anche se come si dice,l’importante è creare le occasioni, poi la palla andrà dentro. Passo indietro

PRA 6,5: Segna il momentaneo 1-0 da rapace dell’area di rigore. Fa tanto movimento e disturbo in fase di ripartenza dell’azione avversaria. Probabilmente non il suo ruolo ideale, però lodevole l’impegno e, visto il goal, anche i risultati. Nota positiva.

[ TRAMA 5: gira abbastanza a vuoto in mezzo al campo. Dovrebbe essere fresco e dare una mano a superare il fortino messo in piedi dagli avversari nel secondo tempo. Purtroppo non gli riesce. Ha anche una buona occasione con una calcio piazzato da fuori area che calcia di parecchio a lato. Sfasato

WISE 5: sembra non essere entrato in partita. Fuori dal gioco e in difficoltà nel far girare la palla. Non so se dovuto anche al campo infangato che non lo aiuta. Lontano parente dell’ottimo  giocatore visto in questo inizio di campionato. Controfigura

PAVA  6: Spezzone di gara tranquillo. Attaccando in massa ha dovuto solo rimanere concentrato su qualche tentativo di contropiede,niente di che.  Tranquillo

TIGRE 6: Entra quando siamo ormai tutti nella metà campo avversaria, quindi dietro si limita al compitino, controllando qualche contropiede, ma senza particolari patemi.  Spettatore non pagante

MATTA (Opinionista Sky) 10: utilizzeremo il filmato del mancato rigore concesso per creare un precedente nella giustizia sportiva del csi. Fondamentale (anche se avrà gufato per una sconfitta della squadra…)!            ]

+Copia link