« Torna agli articoli

Pagelle Vittoria – PSG

04 dicembre 2012 | Filippo Visconti

Vittoria risicata per 1-0 con i secondi della classe. Ottima per rialzare una classifica che stava iniziando ad essere in bilico dopo gli ultimi risultati. Prestazione concentrata e soprattutto cinica (due tiri in porta un goal) in cui abbiamo concesso poco ma creato anche meno del solito.

VISCO 7: per una volta attento e concentrato per tutta la partita. Infonde sicurezza al reparto. Due soli interventi su colpo di testa ravvicinato e su una conclusione al volo dal limite dell’area sempre del numero 18 avversario. Per il resto qualche uscita (una nel primo tempo da brivido ben oltre la trequarti) e nulla più.

PAVA 7,5: il salvataggio di testa a botta sicura nell’azione più lunga della storia (degna di mai dire goal…) con ben tre respinte sulla linea vale ben più di un goal. Non ce n’è, come marcatore sa il fatto suo…

SARCI 7,5: decisamente ripresosi dalla brutta prestazione di venerdì sera. Infonde sicurezza a tutto il reparto quando è in campo. Ed ora è aiutato da un’ottima forma fisica. Fondamentale.

COACH 5: come si diceva all’inizio del campionato, quando non gioca centrale e non comanda la difesa si rilassa troppo. E’ dalle sue parti che si corrono i pericoli maggiori. Sicuramente in fase involutiva…speriamo ritorni su livelli accettabili…soprattutto a livello di attenzione in campo.

PRA 6,5: ancora una prova pienamente sufficiente per il nostro esterno (menzione particolare per il gran goal realizzato venerdì sera nel recupero). Rispetto alle ultime prestazioni forse un po’ troppo frettoloso con la palla tra i piedi, ma il loro pressing era davvero forsennato.

LORE 6: riportato nel suo ruolo originale in mezzo al campo mostra un po’ di ruggine in fase di impostazione. Non ha perso invece lo smalto in fase di copertura. Forse con qualche partita giocata in quel ruolo ritroverà anche la lucidità in impostazione.

ALE 6,5: solita prestazione di qualità in mezzo al campo, anche se viene fuori soprattutto nel finale di partita, quando loro riducono notevolmente il pressing in mezzo. Nel primo tempo sicuramente più in affanno.

PASO 5,5: il lavoro lo rende nervoso (e polemico). Da quando ha iniziato a lavorare (o a far serate con Maurino e donne) sembra sempre troppo nervoso. Domenica fatica a prendere posizione in campo e le misure del suo diretto avversario. Be quiet.

TRAMA 6: primo tempo in anonimo in cui tocca pochi palloni, meglio nella ripresa quando loro calano il ritmo. Forse dietro le punte non è esattamente la posizione più consona alle sue caratteristiche e si vede…

FEDE 6,5: nonostante sia a secco di goal è sempre determinante per i palloni che smista e come cerca di far salire la squadra. Peccato per l’erroraccio alla “Milito” quando la sparacchia alta da due passi. Ma se capita al “pricipe” può capitare anche a lui…

WISE 6: stringe i denti giocando con un ginocchio malconcio. Fa la sua parte, ma si vede che non è quello brillante e pericoloso di questa stagione. Speriamo sia solo un lieve fastidio e niente di che.

[ MAURINO 7,5: goal decisivo a parte il voto è alto per la serata di sabato, conclusa alle 14:30 della domenica, dopo la partita e l’aperitivo…come diamine faccia lo sa solo lui…Per il resto si fa trovare pronto nell’unica occasione che ci capita su loro disattenzione.

MACU 6,5: secondo scampolo di partita per il nostro sposino. Decisamente una buona prova per personalità e gestione della palla, non ne butta via una. Importante anche in un paio di recuperi difensivi. Attendiamo ora una forma fisica migliore che gli permetta di crossare dal fondo e non dover tornare camminando con la lingua fuori per il fiatone…

TIGRE – TIZI – MATTA (GAMBI per venerdì) 10: senza il gruppo non si vince nulla. Quindi un voto particolare per loro e pienamente meritato.  Come diceva un nostro allenatore chi sta in panchina può essere più importante di chi va in campo. Certo comunque che avranno il loro spazio, magari già da domenica.                                        ]                                                                                                                                                                                   

+Copia link

Commenti

  • 05 dicembre 2012 alle 5:41 pm - Marco Lanzani.

    E le pagelle della rocambolesca vittoria contro Baobab? Volevo vedere il voto del Sarci. Mi ha detto che ha fatto 3 gol… nella porta sbagliata!