« Torna agli articoli

Alla Pinetina

15 marzo 2013 | Marco Lanzani

Sabato 9 Marzo, nel primo pomeriggio, ho avuto la fortuna di assistere alla conferenza stampa di Andrea Stramaccioni, il giovane allenatore dell’Inter, la mia squadra del cuore.

Non ero mai stato ad Appiano Gentile, tantomeno alla Pinetina dove si allenano i nerazzurri; appena arrivato sentivo già battere forte il cuore e successivamente ho provato una serie di sensazioni che le parole non hanno la capacità di descrivere.

Ero molto emozionato, soprattutto quando è arrivato il Mister e si è seduto per rispondere alle domande dei giornalisti. La prima cosa che mi ha colpito di Andrea è la sua statura; chissà perché non lo credevo così alto. Anche la sua simpatia e il suo modo di parlare mi hanno impressionato profondamente.

L’emozione più forte l’ho provata nel momento in cui toccava a me fare le due domande al Mister; lui forse ha notato il mio leggero imbarazzo e mi ha risposto con un sorriso.

L’ultima sua risposta me la porterò nel cuore e spero che possa aiutare tutti i miei coetanei: Andrea ha detto che è fondamentale per noi ragazzi continuare a studiare e a impegnarci con la scuola perché è davvero la cosa più importante in assoluto.

Lo dicono anche i nostri genitori…

Ma detto da Andrea Stramaccioni…

 

Grazie a tutti per l’indimenticabile esperienza.

 

Samuele Colajanni

+Copia link