« Torna agli articoli

Il San Giulio Barlassina in campo a San Siro

15 marzo 2013 | Marco Lanzani

Il giorno 10 Marzo 2013 i ragazzi della Polisportiva San Giulio, sorteggiati per disputare una partita contro l’oratorio Santissimi Chiara e Francesco di Rozzano, si sono diretti presso lo Stadio Meazza di Milano. Alle ore 18:45 avrebbero infatti disputato la partita organizzata dal CSI in occasione della Junior TIM Cup, prima del match Inter-Bologna delle 20.45.

Fin dal viaggio in pullman si poteva sentire l’eccitazione dei ragazzi, impazienti di calcare il prato dove da sempre i più forti calciatori del mondo si scontrano.

All’arrivo nel parcheggio dello stadio, i piccoli calciatori si sono incontrati con gli avversari. Una breve pausa per alcune foto davanti al cancello li ha separati dall’ingresso alla Scala del calcio: accompagnati da una guida sono stati portati negli spogliatoi dove si sarebbero cambiati prima della partita.

I componenti delle due squadre, aiutati da un fotografo, sono stati ritratti come dei veri campioni della serie A mentre guardavano il bellissimo campo, sogno di molti giovani.

La vera partita è cominciata subito dopo l’entrata in campo, dove i ragazzi hanno incontrato il Presidente del CSI che, con un breve discorso, li ha invitati a godersi la partita. Le squadre hanno cominciato i rispettivi riscaldamenti.

Dopo che lo speaker ha annunciato a tutto lo stadio le due squadre, i ragazzi si sono portati verso il centro del campo dove hanno avuto l’onore ed il piacere di incontrare l’ex-calciatore Marco Materazzi e l’allenatore Mondonico con il quale si sono concessi alcune foto.

Fischio di inizio: la San Giulio si porta in vantaggio con un gol di Alessio Spadafora, seguito però dal pareggio da parte degli avversari. Una doppietta di Giuseppe Fleri chiude il primo tempo. Nella ripresa firmano una doppietta Riccardo Ronzoni, Nicola Leuratti e Samuele Colajanni. Negli ultimi minuti Santissimi Chiara e Francesco segnano il secondo gol.

La partita si conclude sul risultato di 9-2 ma “Il risultato conta poco. Conta invece la magnifica esperienza fatta dai noi e dai ragazzi” affermano i dirigenti delle squadre.

Per i giovani calciatori la serata di magia non è ancora finita. Rimangono infatti ad assistere alla partita di campionato Inter-Bologna e, durante l’intervallo tra primo e secondo tempo, hanno l’onore di fare un giro del campo davanti al pubblico dello stadio di San Siro.

Una serata davvero indimenticabile.

Nicola Leuratti

+Copia link