« Torna agli articoli

PSG 8 – 7 Baita Monza

01 Dicembre 2013 | Mirko Bocchi

La prima partita di ritorno di campionato è una bellissima vittoria al fine di una partita ricca di emozioni.

PSG 8 – 7 San Giorgio Limbiate  (Samuele, Stefano, Stefano tempo regolamentare) (Mattia, Andrea, Antonio, Luca, Samuele rigori)

Pagelle:

Bettini Marco 9+ : Gioca una partita quasi perfetta e intuisce tutti i rigori e ne riesce a parare 2 e far vincere la sua squadra. CHE PORTIERONE!!

[PARTIERE-ROBOT]

Valensise Nicholas 9+ : Gioca la sua miglior partita del campionato con la grinta tanto richiesta, rimane incollato al suo uomo e fa un salvataggio sulla riga alla holly e benji. Alla fine della partita viene ribattezzato con tanti nomi: San nicholas, Santa Claus, Father Christmas…

[SAN NICHOLAS DA BARLASSINA]

Amato William 8.5 : Gioca una buona partita peccato per l’autogol sfortunato.

[SFORTUNATO]

Pellegrino Domenico 9- : In Campo deve fronteggiare Bolt e il suo connazionale Blake ma tutto sommato riesce a tenerli molto bene. Bell’assist sul gol di Samuele.

[CORRIDORE]

Castellin Mattia 9- : Sono senza parole vi assicuro che non è stato dopato… Corre per 2 tempi, si riempie lo stomaco mangiandosi 2 gol gia fatti e ormai sazio batte il portiere avversario su rigore. Gira la voce che è la cresta a dagli le forze e l’invulnerabilità.

[GIOVANE URSUS]

Longinotti Luca 8.5 : Può giocare meglio di così anche se fa l’assist sul secondo gol di Stefano.

[LOADING]

Guerra Andrea 9- : Il nostro muro in difesa tranquillo, sicuro e deciso. Bellissimo campionato per lui!

[MURAGLIA-INFINITA] 

Popa Stefano 10- : Ha capito di avere un buon tiro e tanto tanto C…uore. Tira per ben 3 volte dalla distanza segnando in 2 di queste occasioni. Peccato per il palo su rigore che ti avrebbe dato il 10 in pagella.

[REGISTA]

Salamone Antonio 9- : Capitan Antonio gioca una partita molto buona ma sotto la media delle sue potenzialità. Tutto sommato va bene.

[CAPITANANTONIO]

Sia Mauro 8.5 : Sono sempre più convinto che sia un hawaiano e con queste temperature molto fredde non riesce a dare il meglio di se. Comunque buona la sua prestazione.

[NEMICO DEL FREDDO]

Galanti Gabriele 9- : “Quello che importa non è essere alti ma all’altezza” (Leo Messi) e lui è stato all’altezza bellissima prestazione.

[CAVALLO-PAZZO]

Giannini Samuele 9 : Partito subito bene scarta un avversario e quando potrebbe tirare esagera e si va ad incartare poi nell’azione successiva segna su assist di Domenico. Consiglio: Tira di più!

[OTTIMO-ACQUISTO]

Capretti Luca 10 : Non riesce a giocare per un infortunio in allenamento tutti gli auguriamo una tempestiva guarigione!

[GLADIATORE]

Stefanetto Cristiano 10 : Mister Conte salva la sua panchina mettendo a segno questa bellissima vittoria.

[CONFERMATO]

Sia Pino 10 :Talmente preso dalla partita che entra in campo per seguirla ( non l’unico ).

[DIRIGENTE-GIOCATORE]

COMPAGNIA DELLA MERENDA 10 e lode : Merenda ricca di cioccolato e molte cose buone apprezzata molto da tutti!                                                                           COMPLIMENTI!!

[8TTIMISMO]

 

CLASSIFICA MARCATORI

Mattia 7 gol (1 su rigore)

Luca L. 3 gol (1 su rigore)

Samuele 3 gol (1 su rigore)

Stefano 3 gol (1 su rigore)

Antonio 3 gol (2 su rigore)

Andrea 2 gol (rigori)

Luca C. 1 gol

Domenico 1 gol

 

CLASSIFICA ASSIST

Luca L. 3

Stefano 2

Luca C. 1

Antonio 1

Samuele 1

Domenico 1

 

+Copia link

Commenti

  • 01 Dicembre 2013 alle 2:22 pm - Giuseppe Sia.

    BOCCHI MIRKO 10–.
    Il primo “meno” perché questa era la prima di ritorno di conseguenza il secondo “meno” perché la squadra affrontata era il Baita di Monza…
    (RAGIONIERE – SMEMORATO)

    P.S. GRANDE MIRKO.

  • 01 Dicembre 2013 alle 5:54 pm - Mirko Bocchi.

    hahahaha pardon 🙂

  • 02 Dicembre 2013 alle 8:16 pm - Angiolina Napoli.

    Grazie mille per il voto sulla merenda siamo un bel gruppo sia di ragazzi che di genitori….e per il Mirko ti faccio un commento a proposito di quello che hai scritto su MATTIA….ricordo un giorno di pieno giugno in cui faceva molto caldo e tu avevi più o meno l’eta di Mattia e portavi la vecchia divisa del San Giulio nera con le maniche lunghe….ricordo che ti sei fatto tre tempi con il sole in faccia che grondavi di sudore e continuavi a farti tutto il campo avanti e indietro da grande difensore e da tappabuchi dove i tuoi compagni “non c’erano” e mi ricordo che ho pensato ma dove c’è l’ha tutta quella forza?!!! forse eri dopato?!!!!