« Torna agli articoli

Under 12: Vittoria ai rigori

25 ottobre 2013 | Maris Redaelli

SAN GIULIO BARLASSINA- SAN CARLO NOVA 9-8 d.c.r (4-4 a fine gara)

Formazione PSG: Yzeiri Flavio, Danci Roberto, Zacchetti Matteo, Valensise Andrea, Cattaneo Filippo, Galuzzi Niccolò, Redaelli Matteo, Catanzaro Oscar, Borghi Alessandro, Gallo Lionel, Galli Luca. All. Irene Barbieri, Matteo Corti, Enrico Gargioni

Reti PSG: Redaelli (1T), Galuzzi(2 T), Galuzzi(2T), Redaelli (3 T). Rigori: Borghi, Cattaneo, Zacchetti, Galuzzi, Redaelli.

Barlassina (23/10/13)  – La perfezione dal dischetto consente al San Giulio di ottenere il successo finale in una gara terminata sul 4-4 alla fine dei tempi regolamentari.

In una partita giocata sotto la pioggia, i ragazzi di mister Barbieri hanno commesso diversi errori di controllo in difesa concedendo agli avversari due goal evitabili. Nonostante questo, hanno recuperato dallo 0-1, dall’1-2 e dal 3-4 mostrando un gran carattere.

Avvio di match subito in salita. Al primo affondo, liscio difensivo che consente alla punta avversaria di piazzare il diagonale vincente alle spalle dell’incolpevole Yzeiri. In svantaggio, il San Giulio ha iniziato a tenere alto il gioco e a spingere alla ricerca del pareggio. Tanto gioco ma poche conclusioni. All’8’ ottima giocata centrale che smarca Cattaneo decentrato sulla destra. Tiro fuori. Al 10’, palla buona per  Redaelli che piazza il sinistro nell’angolo basso pareggiando la partita. Al 13’ altra disattenzione difensiva: i due centrali sbagliano un controllo a causa di un rimbalzo anomalo della palla e lasciano solo l’attaccante avversario che insacca indisturbato.

Secondo tempo che si apre con il possesso palla nettamente a favore del San Giulio. Al 4’, Galli fa da sponda per Catanzaro che non ha fortuna: il tiro esce di poco alla sinistra del portiere. Al 7’, su azione di calcio d’angolo, corta respinta della difesa che finisce sui piedi di Galuzzi: tiro di esterno destro che si insacca sotto la traversa. Raggiunto il pareggio, i padroni di casa non allentano la pressione. Al 10’, seconda rete di Galuzzi che fulmina il portiere avversario con un potente destro dal limite dell’area. Partita che sembra aver preso la strada giusta ma, su un rapido contropiede il San Carlo riesce ad acciuffare il pareggio e a chiudere il secondo tempo sul 3-3.

La terza frazione vede ancora una volta i padroni di casa alla ricerca del goal vittoria. Al 5’, la beffa. Punizione dalla trequarti destra battuta in modo eccellente dal San Carlo con palla che si insacca alle spalle di Danci. PSG di nuovo costretta a rimontare. Al 7’ palla buona per Gallo che non riesce a deviare in porta da pochi passi. Al 10’ ancora Gallo si vede respingere il tiro dal centro dell’area. Al 12’il pareggio: Redaelli recupera palla a centrocampo, avanza palla al piede e insacca di sinistro da fuori area. Gli ultimi minuti di gara anche se molto combattuti non cambiano il risultato.

Si va ai calci di rigore. Il San Carlo sbaglia il primo tiro mentre il San Giulio chiude con un perfetto 5 su 5 che premia la tenacia messa in campo.  

+Copia link